OTB39_029

Gianluca Angeloni, bubbleman di OTB39.


Tocca a Gianluca Angeloni il ruolo di bubble man per questa edizione di Only the Barracudas. Il grinder online spezino che ripartiva in questo Day2 con poco più di 74.000 gettoni era riuscito a far crescere il proprio stack per poi perdere quasi tutto in zona bolla AxQx contro 9x9x avversario con il flop che recita 9xTxTx.

Rimasto con un buio lo mette nel mezzo (16.000) chiamato da Maurizio Di Gregorio (foto) dallo small blind, check del big blind.

Il flop è Jd6d2c

Check di Di Gregorio, bet a 50.000 del big blind, call.

Il turn è un Kc

Check to check per i due giocatori coinvolti nella mano

Il river è un Kd

Ancora check per i due giocatori.

Quando la direzione torneo autorizza lo showdown la situazione è la seguente:

Di Gregorio 3d4d

Big blind 9dJc

Angeloni AdQc

“Ci sarebbe voluto un miracolo al river” aveva detto prima di showare le carte Angeloni, miracolo che purtroppo non è avvenuto e che lo costringe a lasciare il torneo da ultimo dei non premiati. Ora i 90 players left potranno concentrarsi sui 26.000 euro di prima moneta. In testa al chipcount con 2.100.000 gettoni troviamo Denis Karakashi.

Questo il Payout ufficiale:

#PREMIONOTE
126.000 €TKT WSOPC EV.#1
217.300 €TKT WSOPC EV.#1
312.100 €TKT WSOPC EV.#1
49.200 €TKT WSOPC EV.#1
57.300 €TKT WSOPC EV.#1
65.800 €TKT WSOPC EV.#1
74.460 €TKT WSOPC EV.#1
83.200 €TKT WSOPC EV.#1
92.352 €TKT WSOPC EV.#1
101.600 €TKT WSOPC EV.#1
111.600 €350 €
121.600 €
13-151.300 €
16-201.020 €
21-30800 €
31-40650 €
41-60500 €
61-90400 €